Dopo dodici edizioni, il Trofeo Bella varca i confini locali, vestendosi a festa.
Chi l’avrebbe potuto immaginare nel lontano luglio 2004?
Dalla prima edizione a Bogogno alla 12.5 al San Domenico ne ha fatta di strada. Il TB incarna la gara di golf “sui generis” per eccellenza: pazza, festosa, aggregante.

Borgo Egnazia ha coccolato giocatori e accompagnatori in una tre giorni salentina, facendoli sentire a casa… che dico, molto più che a casa!
L’estate di San Martino ha richiamato “amici golfisti e non golfisti” nella calorosa terra pugliese che da sempre vanta una tradizione di grande ospitalità.
Borgo Egnazia: da sede di grandi finali a sede di gara festose!

cena Trofeo Bella

Sorprese a non finire per gli 88 partecipanti… persino all’arrivo in camera, con i divertenti gadget dell’evento.
Accoglienza frizzante riservata ai giocatori il venerdì sera con l’aperitivo Veuve Clicquot Rich e, a seguire, una tipica, veramente speciale cena pugliese.
Nel frattempo le coppie di giocatori, reduci in gran parte dalla prova campo, mettevano a punto le tattiche per la lousiana a 2 del sabato. Per l’occasione il TB è tornato alle origini, ovvero alla formula magica con cui è nato legando a sé tanti golfisti.

Ad accompagnare il TB in questa nuova bella avventura, immancabili, gli sponsor di sempre.
Colmar, Tag Heuer e Borgo Egnazia, main sponsor dell’evento, hanno accolto i giocatori il sabato di gara.
Svelata la suspence riguardo al 19th Hole Challenge, Tag Heuer ha dato la chance di mettere palla in asta alla 18 dall’alto.

kilt Trofeo Bella

La buvette del San Domenico, che con un fil rouge di prelibatezze pugliesi si è collegata alla memorabile buvette di Borgo Egnazia in trasferta a Bogogno per il 12esimo TB, è una delle tante chicche di quest’edizione. Dalla premiazione con vista sul Rosa alla premiazione con vista sul Borgo!

Vincitori del 12.5 TB sono stati Francesco Colombo e Carlo Tagliabue, mentre Alessandra Gallo e Alessandra De Poli De Luigi hanno vinto il primo lordo.

team vincente
Ma non sarebbe Trofeo Bella senza il premio prima coppia Bella, che stavolta è andato a Gianluca Di Biase e Federico Versari, perfetti interpreti dell’autentico mood scozzese.

belvedere

Belvedere Vodka, a partire dal drink Spectre, ha sponsorizzato l’aperitivo pre cena di gala del sabato. Abito mozzafiato per la sala del ristorante “Quattro Torri”, che ha accolto gli ospiti con un menù gourmand. Borgo Egnazia, a sorpresa, ha voluto celebrare l’evento con la torta del 12.5 TB.
Lo sfizioso brunch di domenica è stato un arrivederci al TB 2016.

borgo

Che bel successo la trasferta in versione autunnale!
Il sogno che balenava nella mente degli organizzatori di avere più di un’edizione all’anno si è finalmente realizzato, grazie soprattutto alla grande collaborazione e affiatamento tra TB e Borgo Egnazia, per un evento unico nel suo genere.
Presenti al San Domenico fedelissimi del Trofeo Bella e diversi volti nuovi. I fan del TB, in aumento di giorno in giorno, sono i suoi migliori ambasciatori!
È stata una “prima” molto applaudita. Da replicare…

#piubellagaranonce

torta